I sogni come neve quando cadono, canta nel nuovo singolo Vincenzo da Via Anfossi riferendosi ai sogni di tutte quelle persone che per svariate ragioni si ritrovano in gravi difficoltà economiche.

Persone cadute appunto come nel titolo del pezzo lanciato oggi dal rapper milanese a sostegno dell’Associazione Pane Quotidiano che da più di cent’anni assicura ogni giorno, e gratuitamente, cibo alle fasce più povere della popolazione, distribuendo generi alimentari e beni di conforto a chiunque si presenti nelle due sedi meneghine.

A partire dal 20 settembre per un mese il singolo Cadono sarà disponibile solo su Groupon al prezzo di 1.50€ di cui il 50% verrà devoluto dal portale a Pane Quotidiano per la ristrutturazione della sede milanese di Viale Toscana.

Il meccanismo è semplice: per avere la canzone e sostenere il progetto basta comprare il coupon pagando 1.50€ con carta di credito; il cliente ottiene un codice alfanumerico che va inserito nella landing page di Vincenzo contenente anche il video del pezzo. Successivamente il cliente riceve la canzone via mail in formato mp3. Il 50% del prezzo (quindi 75 centesimi) verrà devoluto da Groupon a Pane Quotidiano.

“Ogni giorno vedo una lunga fila di persone che transitano davanti aPane Quotidiano e altrettante che frugano nei bidoni dell’immondizia” dice Vincenzo. ”Questo progetto – a cui tengo tantissimo e a cui stiamo lavorando ormai da mesi –  è per tutti coloro che hanno mancato “l’appello” e si ritrovano in situazioni precarie dopo aver “perso casa, lavoro, moglie e figli”.

“Offriamo generi alimentari a una media di 3.000 persone al giorno senza chiedere loro chi sono e perché ne hanno bisogno” afferma Luigi Rossi, Vice Presidente di Pane Quotidiano. “Negli ultimi anni in Italia la crisi economica ha creato una nuova categoria di poveri, che si è aggiunta a chi già versava in condizioni di indigenza: anziani soli, famiglie con figli a carico e problemi economici; disoccupati e cassintegrati; separati e divorziati”.

“Siamo orgogliosi di far parte di questo nuovo progetto in cui la musica si incontra con la solidarietà. Groupon è da circa sei anni al fianco di decine di associazioni italiane con progetti concreti ed efficaci che permettono non solo di raccogliere fondi ma anche di farsi portavoce di messaggi costruttivi” dice Nicola Cattarossi Managing Director Groupon Sud Europa. ”Siamo felici di inaugurare in questo modo il nostro nuovo canale Eventi dedicato ai concerti e a tutte le manifestazioni musicali italiane”.

Per sostenere le persone colpite dal sisma del 24 agosto, Groupon – d’accordo con Vincenzo e il Pane Quotidiano – verserà il 20% della donazione destinata all’Associazione milanese alla Croce Rossa Italiana tramite l’iban ufficiale veicolato dai canali istituzionali.

Vincenzo da Via Anfossi – È uno dei primi artisti della scena Hip Hop italiana, presente fin dai primi anni 80 e fondatore assieme agli amici Club Dogo e Marracash della storica Dogo Gang, con i quali vanta numerose collaborazioni oltre a quelle con artisti del calibro di Fabri Fibra e Fedez La sua musica ha sempre sottolineato uno stile di ricerca e analisi del quotidiano, un vero e proprio “reportage” musicale ottenuto fondendo cadenze morbide a toni graffianti.

Groupon (NASDAQ:GRPN) è il leader mondiale del commercio locale ed il luogo dove gli utenti possono scoprire tramite web o smartphone cosa fare, vedere, gustare e comprare a prezzi straordinari. Con gli acquisti in tempo reale, gli utenti possono trovare il meglio che la  propria città può offrire in termini di attività locali, eventi, vacanze e prodotti di ogni genere. Groupon ha rivoluzionato il modello di business delle piccole e medie imprese e le modalità di interazione fra gli esercenti commerciali e i propri clienti, fornendo loro prodotti tecnologici capaci di personalizzare la vendita ed incrementare il business. Per scaricare l’App, visita www.groupon.it/mobile. Per cercare le offerte o iscriversi a Groupon, visita www.groupon.it,. Per scoprire come funziona Groupon, visita http://works.groupon.it/

Scarica il comunicato stampa