Pane Quotidiano ha ricevuto una donazione davvero speciale. Toyota Material Handling, azienda leader mondiale nella produzione e commercializzazione di mezzi e soluzioni per la movimentazione delle merci, ha donato all’Associazione tre carrelli elevatori per agevolare il lavoro dei volontari nello spostamento dei generi alimentari, che ogni giorno vengono distribuiti agli ospiti delle sedi di Viale Toscana, Viale Monza e nell’area destinata all’Associazione presso l’Ortomercato di Milano.

La cerimonia di consegna ufficiale si è tenuta mercoledì 27 aprile presso la sede storica di Viale Toscana, alla presenza di Ambrogio Bollini, amministratore delegato di Toyota Material Handling, e di Fiorenzo Dalu, consigliere delegato di Pane Quotidiano.

“Nel gruppo Toyota la Corporate Social Responsibility gioca un ruolo davvero importante in tutto ciò che facciamo. La responsabilità sociale di impresa è radicata nelle nostre strategie di business e riteniamo importante continuare a investirvi in questo tempo di crisi”, ha dichiarato Ambrogio Bollini. “La consideriamo infatti una chiave di volta nel valorizzare i legami di reciprocità tra impresa e società. Con la donazione di carrelli elevatori a Pane Quotidiano desideriamo facilitare il lavoro delle tante persone che operano con dedizione all’interno di questa Onlus e che fanno sì che ogni giorno le persone bisognose possano ricevere beni di conforto”.

“Siamo molto grati a Toyota Material Handling per aver scelto di supportarci con questa importante donazione”, ha detto Fiorenzo Dalu. “Ho avuto il piacere di conoscere Ambrogio Bollini in occasione del mio mandato come Presidente del Lions Host di Legnano, di cui lui è membro. Si è dimostrato sin da subito interessato alla nostra realtà e al servizio sociale che svolge. Per la nostra Associazione è importante sapere di poter contare sulla generosità delle aziende e dei privati, perché è anche grazie a loro se riusciamo a portare avanti la nostra missione da 118 anni”.

Scarica il comunicato stampa