Il numero di persone in fila per una razione alimentare aumenta ogni giorno e l’Associazione milanese Pane Quotidiano lancia un appello per la ricerca di volontari, anche per il periodo estivo.

“La situazione è critica, siamo arrivati a una media di 3.000/3.500 persone che ogni giorno si presentano alle nostre sedi di Viale Toscana e Viale Monza, per la richiesta di cibo. Ora più che mai abbiamo bisogno di volontari per far fronte alle numerose richieste di aiuto che ci arrivano da parte di famiglie, bambini e anziani”, ha dichiarato Luigi Rossi, Consigliere Delegato di Pane Quotidiano.

L’aumento esponenziale del numero di persone che si presentano presso le sedi dell’Associazione per ritirare una razione alimentare ha messo Pane Quotidiano nella condizione di dover ampliare la base di volontari che già la supportano nella propria attività.

Requisiti per poter diventare volontari sono la maggiore età e la disponibilità a essere presenti almeno tre giorni alla settimana nelle giornate dal lunedì al sabato, dalle ore 7.00 alle ore 11.30. Una forte volontà a voler collaborare e a volersi impegnare con l’obiettivo di mettersi al servizio della collettività, aiutando chi si trova a vivere una condizione di disagio e di povertà, completano il profilo ideale.

Per informazioni e per dare la propria disponibilità si prega di contattare la sede centrale di Pane Quotidiano di Viale Toscana, dalle ore 10.00 alle ore 16.00, al numero 0258310493.

Scarica il comunicato stampa